Contacts Project Coordinator

CDE Petra Patrimonia

Bd des Martyrs couvent des Cordeliers, 04300 Forcalquier

Mail info@bacchus-sme.eu

 

This project has been funded with support from the European Commission.

This publication reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon

Copyright © 2017 Senscop. All Rights Reserved.

Project references 2016-1-FR01-KA202-023903

Attività

BACCHUS SME è stato concepito per sviluppare uno strumento di diagnosi ed un innovativo corso di formazione misto, che è disponibile sulla piattaforma BACCHUS SME (online), per fornire formazione iniziale o continuativa alle piccole e medie imprese del turismo del vino (PMI del turismo del vino)

Al fine di raggiungere gli obiettivi sopra menzionati, I partner hanno sviluppato uno strumento analitico di diagnosi organizzativa per imprenditori vinicoli. Esso supporta le PMI nel definire i loro fabbisogni di formazione nel campo del turismo del vino e nell’elaborazione dei loro piani di miglioramento della qualità. Lo strumento inoltre deve facilitare lo sviluppo organizzativo delle piccole e medie imprese del turismo del vino all’interno delle regioni vitivinicole dei partner.

Dopo aver identificato le esigenze specifiche evidenziate nelle fasi di ricerca, la partnership ha sviluppato uno strumento di diagnosi e un innovativo corso di formazione misto che comprende lezioni a distanza e lezioni frontali (faccia a faccia) in classe.

Il corso è stato testato da un gruppo di rappresentanti di PMI del turismo del vino dei paesi partner. Ora è disponibile omline sulla piattaforma del progetto BACCHUS SME: www.bacchuslearning.eu 

 

I gruppi target del progetto BACCHUS SME sono le PMI del turismo del vino, e:

  • attori chiave e parti interessate nel settore vitivinicolo quali viticoltori, produttori di vino, PMI del vino, istituzioni accademiche con dipartimenti attinenti al vino;

  • Associazioni di sviluppo locale e regionale, enti pubblici del turismo, esperti di enoturismo, rappresentanti degli IFP, consulenti/formatori e altri.